Prossimo evento

29
Settembre
...

Offerte lavoro



 
 

Terza edizione del bando che premia l'editoria digitale. Previsto lo stanziamento di 50 milioni di euro

1 - 2 ' di lettura

bando rivolto all editoria digitaleGoogle, il motore di tutte (o quasi) le ricerche online, non ha bisogno di alcuna presentazione. Ciò che invece necessita di una breve presentazione è il bando Digital News Initiative, che il Gruppo californiano ha lanciato nel 2015 rivolto a tutti i media europei al fine di supportare l’innovazione nel settore dell’editoria digitale. Il progetto prevede uno stanziamento di 150 milioni di euro in 3 anni, di cui circa 50 sono stati erogati nelle prime due edizioni.

A seguito di tale successo, Google annuncia l’apertura del nuovo bando 2017 rivolto a giornalisti, enti, imprese in possesso dei seguenti requisiti:
Singoli partecipanti con residenza UE o paese EFTA, maggiore età, nessun legame con Google o con il progetto DNI
Associazioni, università, enti non profit, partnership, imprese, registrate o con sede centrale o incorporate in organizzazioni in UE o EFTA.
Inoltre, i lavori proposti, altamente innovativi, devono essere in fase di pre-lancio, con la possibilità di richiedere un finanziamento di 2 anni massimo per la promozione dello sviluppo del giornalismo online e la produzione di notizie.

La valutazione delle proposte si base sui seguenti criteri:
Impatto sul settore dell’informazione
Portata innovativa e utilizzo di tecnologie
Reale fattibilità.
L'iniziativa non si incentra solo sul supporto finanziario, ma anche sulla realizzazione del prodotto, attraverso un “product working group“, e su training e ricerca.

Per partecipare, entro il 20 Aprile 2017, basta cliccare QUI. Oppure "googlare" Digital News Initiative.

Federica Colucci
  1. Ultimi articoli
  2. Più letti

Gallery