Prossimo evento

22
Novembre
Diag - Sapienza Roma
...

Offerte lavoro



 
 

Toscana: nuove possibilità di lavoro per gli Assistenti Sociali

2 - 3 ' di lettura

assunzioni per assistenti sociali in toscanaToscana: nuove possibilità di lavoro per gli Assistenti Sociali, grazie al concorso, che prevede lo svolgimento di esami, indetto dal Comune di Seravezza, in provincia di Lucca,  con lo scopo di formare una una graduatoria per assunzioni a tempo parziale (18 ore) e indeterminato in Cat. D, posizione economica D1. La data di scadenza del bando è prevista per il 23 Ottobre 2017.

Possono partecipare bando i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea o altre categorie previste dal bando;
– godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
– età non inferiore ad anni 18;
– godimento dei diritti politici;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso enti locali;
– idoneità fisica all’impiego;
– per i concorrenti di sesso maschile, per i nati entro il 31.12.1985, ai sensi dell’art. 1 L. 23/8/2004 n. 226, essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127 1° comma lettera d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10/01/1957 n. 3;
– iscrizione all’Albo Professionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali alla sez. A o B (del DPR 5/6/2001, n. 328).
– diploma di Assistente Sociale rilasciato da scuole dirette ai fini speciali cui sia riconosciuta efficacia abilitante all’esercizio della professione ai sensi del D.P.R. 14/1987 modificato ed integrato con D.P.R. 280/1989 e con D.M. 340/1998;
– diploma Universitario di Assistente Sociale unitamente all’abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato ai sensi artt. 20, 21, 22 D.P.R. 05 giugno 2001 n.328);
– laurea triennale in Servizio Sociale (classe 6) e (classe L39) unitamente all’abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato ai sensi artt. 20, 21, 22 D.P.R. 05 giugno 2001 n.328);
– laurea Specialistica (classe 57/s) (classe LM87) unitamente all’abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato ai sensi artt. 20, 21, 22 D.P.R. 05 giugno 2001 n.328);
– titolo di studio equipollenti per legge ad uno dei precedenti titoli.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte, di cui una a contenuto teorico-pratico ed una orale, che verteranno sulle materie riportate nel bando. Prevista, anche, una preselezione, qualora le domande pervenute siano ritenute troppe.

La domanda di partecipazione, disponibile QUI insieme al bando, dovrà essere inoltrata entro il 23 Ottobre 2017 al Comune di Seravezza – Via XXIV Maggio, 22 – 55047 – Seravezza (LU), secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente all’Ufficio Protocollo nei seguenti giorni: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30;
– tramite posta elettronica certificata da casella personale all’indirizzo PEC: protocollo.seravezza@postacert.toscana.it.

Gallery