EnelLab, un'opportunità per le start-up energetiche

1 1 1 1 1


Articolo_EnelLabProgetti innovativi nell’area delle clean technologies in campo energetico: dalle rinnovabili all’efficienza energetica, dalle smart grids all’energy storage, dall’automation solution alle tecnologie low-carbon.
Sono i progetti che Enel - in occasione del suo cinquantennale - intende stimolare promuovendo Laboratorio d’impresa, una competizione per start-up italiane e spagnole. In questo modo, Enel intende coinvolgere nuove imprese in un vero e proprio laboratorio dell'energia di domani, che estenda poi le innovazioni prodotte in tutto il mondo.
I progetti vincitori potranno essere sviluppati all’interno dell’azienda, usufruendo così delle competenze degli specialisti tecnici Enel e della sua rete di ricerca e sperimentazione e successivamente integrati, già a partire dalla fase di sviluppo pilota, nei processi e impianti industriali di Enel.
Il regolamento prevede una prima selezione delle aziende candidate volta a individuare le 15 finaliste che potranno presentare i propri progetti al top management di Enel. Tra queste, tramite una competition, saranno individuate le 6 start-up vincitrici.

Ad ognuna di queste, Enel offrirà:
• un finanziamento iniziale di 250.000€ cui potrà seguire, dopo un anno, un finanziamento aggiuntivo di 400.000€
• incubazione all’interno del Gruppo
• assistenza amministrativa, fiscale e legale
• supporto tecnologico e imprenditoriale
• ambienti high tech predisposti da Enel

Per partecipare è sufficiente che l'azienda che intende candidarsi (http://lab.enel.com/it/application) sia già costituita in Italia o Spagna e invii il progetto entro la scadenza del 15 ottobre.

Giuseppe Circosta

11 luglio 2012

Foto: Derfy > http://www.flickr.com/photos/derfel/

Job Meeting