Prossimo evento

29
Settembre
...

Offerte lavoro



 
 

Oracle assume 1.000 laureati nei settori: Risorse Umane, Marketing, Recruitment, Finanza e Vendite

1 - 2 ' di lettura

oracle asssume 1000 laureatiOracle: 1000 assunzioni per i laureati in Italia e all'estero. Sono questi i numeri della maxi campagna di recruiting aperta dal colosso informatico americano, che ricerca nuovi talenti da inserire in Europa, in Medio Oriente e in Africa. Si ricercano, in particolare, Funzionari Commerciali laureati in vari ambiti: Risorse Umane, Marketing, Recruitment, Finanza, Supply Chain e Vendite, che potranno supportare la crescita dell’attività di cloud computing dell’azienda. Non mancano, poi, le assunzioni a tempo indeterminato per varie figure con esperienza in ambito IT.

A dare l’annuncio è il Gruppo stesso, attraverso un recente comunicato relativo ai nuovi posti di lavoro Oracle da coprire in area EMEA.
I profili ricercati sono diversi e hanno differenti background. I candidati devono aver maturato da 2 a 6 anni di esperienza e possedere un reale interesse per la tecnologia e per le le trasformazioni che il cloud computing può portare all’interno delle aziende.

Oracle Corporation è una società multinazionale attiva nel settore informatico. Fondata nel 1977, è particolarmente nota per aver sviluppato Oracle Database, uno tra i più utilizzati DBMS (database management system), ovvero sistemi di gestione di basi di dati. Oggi sviluppa e produce anche strumenti quali software per la gestione delle risorse aziendali (ERP), delle relazioni con i clienti (CRM) e della catena di distribuzione (SCM).

Gli interessati alle opportunità di lavoro per Sales Representatives possono candidarsi QUI.
Va sottolineato che, come anticipato, non mancano le possibilità di inserimento a tempo indeterminato per i professionisti dell'ambito IT. Sono oltre 50 infatti le posizioni aperte presso le sedi del Gruppo in Italia, precisamente a Bologna, Cinisello Balsamo, Padova, Roma e Torino. Per scoprirle e inviare il proprio CV, cliccare QUI.
  1. Ultimi articoli
  2. Più letti

Gallery