Prossimo evento

29
Settembre
...

Offerte lavoro



 
 

Trovare lavoro con i corsi gratuiti on line. PARTE IX

2 - 3 ' di lettura

corsi online gratuitiContinua la nostra rubrica dedicata ai corsi gratuiti online. Uno spazio pensato per tutti e per tutti i gusti. I corsi gratuiti online sono sempre più numerosi. Cercati, cliccati e seguiti rappresentano una scelta più che perseguibile per una buona preparazione self made per chi voglia soddisfare uno stimolo dettato dalla curiositas o per chi, invece, decida di proporsi sul mondo del lavoro con delle conoscenze specifiche, tutte nuove, pronte da sfoggiare. Tenuti da professionisti o immessi nel mare magnum della rete da aziende autorevoli, i corsi possono aiutare concretamente chi ha la ferrea volontà di costruirsi una carriera professionale.

Questa settimana tocca al più importante acceleratore di startup al mondo, Y Combinator che mette in rete, ovviamente gratis, un ciclo di incontri volti ad aiutare le startup. Le 10 lezioni ospiteranno protagonisti del mondo dell’innovazione del calibro di Jan Koum (WhatsApp), Patrick Collison (Stripe), Alex Schultz (Facebook), Steve Huffman (Reddit) e tanti altri.

Si inizia il 5 Aprile 2017, ma le iscrizioni sono aperte dal 6 Marzo. Con la sua iniziativa Altman, il fondatore di Y Combinator, porta online uno dei programmi più esclusivi per startupper al mondo: la Startup School, l’evento annuale nel quale imprenditore e studenti ricevono lezioni da alcuni dei più grandi leader dell’industria tecnologia, alcuni dei quali hanno visto i loro business nascere proprio all’interno dell’incubatore. In passato sono stati speaker dell’evento Jack Dorsey (Twitter), Mark Zuckerberg (Facebook) e Phil Libin (Evernote).

Tra i “prof” anche Jan Koum, il papà di WhatsApp, un ospite d'onore che offrirà solo a un numero ristretto di iscritti la possibilità di far parte di un gruppo a ingresso limitato (Startup Founder track) nel quale gli utenti potranno sottoporre la loro idea ad alcuni esperti del settore, come Daniel Kan di Cruise, e ricevere feedback. Non ci sono informazioni su quali saranno i criteri di selezione per farne parte. Oltre a questo, alla fine delle lezioni i partecipanti entreranno a far parte di un canale su Slack, nel quale potranno condividere le loro esperienze. E potranno poi presentare il loro progetto davanti all’intera classe durante il Demo Day. 
Non si paga nulla e le lezioni stanno per partire: cosa aspetti a iscriverti?
Per farlo basta cliccare QUI.

Se ancora non hai deciso quale corso far entrare nella tua vita, non disperare, ma resta sintonizzato/a con la X PARTE della nostra rubrica dedicata ai corsi gratuiti on line. Sarà un valido vademecum per restare sempre aggiornati e lasciare che le cose facciano giustamente il loro corso!

Federica Colucci


  1. Ultimi articoli
  2. Più letti

Gallery