click

Prossimo evento

25
Settembre
Una giornata
...

Offerte lavoro



 
 

Altran
IP Network/Testing Engineers - 17103


La Divisione Telecom & Media di Altran Italia supporta i principali player internazionali nel loro percorso di Digital Transformation supportandoli in progetti di innovazione in ambito IoT, Big Data, Intelligenza Artificiale e Cybersecurity.

In Altran troverai un ambiente strutturato che accompagnerà la tua crescita professionale, rendendoti protagonista di un nuovo ecosistema di tecnologie, idee e processi.

Per alcune opportunità progettuali che si svolgeranno nell'area milanese siamo alla ricerca di IP Network/Testing Engineers.

Le risorse saranno coinvolte nelle seguenti attività:

  • Definizione di soluzioni con analisi di fattibilità e supporto alla delivery su tecnologia MPLS & SDWAN;
  • Progettazione di scenari e relativa esecuzione di test su reti IMS;
  • Troubleshooting di I° e II° livello (Voce e Dati) di reti IP complesse (MPLS, IMS, SDWAN);
  • Configurazione di VPN e apparati della rete di accesso (BRAS, Firewall, DSLAM, OLT, CPE, HAG),
  • Supporto alle ingegnerie & Vendor (CISCO, HUAWEI, AETRA, NOKIA, Juniper).


I candidati ideali hanno conseguito la laurea specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni/Informatica e hanno maturato almeno 2 anni di esperienza professionale.

Requisiti fondamentali:

  • Ottima conoscenza di apparati Router, Catalyst, Firewall e relativi protocolli di Routing (BGP, OSPF) e switching;
  • Ottima conoscenza dello stack TCP/IP, reti MPLS, IMS, WAN, VPN, NAT, VOIP, ACL;
  • Conoscenza dei seguenti tool e similari: wireshark, Putty, Secure_CRT, IXIA, ABACUS;
  • Buone capacità di troubleshooting, capacità di problem finding and solving;
  • Attitudine al teamwork, dinamismo e desiderio di apprendimento;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Propensione alla mobilità.

Saranno inoltre valutati positivamente:

  • Certificazioni CCNA R&S, CCNP CISCO;
  • Esperienze di relazione con clienti enterprise fruitori di servizio.

Costituirà requisito preferenziale l’iscrizione al collocamento mirato ai sensi della Legge 68/99.


Milano


consulenza