Offerte lavoro



 
 

Altran
Analista programmatore HTML Producer - 18555


La Divisione Telecom & Media di Altran Italia supporta i principali player internazionali nel loro percorso di Digital Transformation supportandoli in progetti di innovazione in ambito IoT, Big Data, Intelligenza Artificiale e Cybersecurity. In Altran troverai un ambiente strutturato che accompagnerà la tua crescita professionale, rendendoti protagonista di un nuovo ecosistema di tecnologie, idee e processi.

Per alcune opportunità progettuali che si svolgeranno nell'area Romana siamo alla ricerca di un Analista programmatore HTML Producer.

Le risorse saranno coinvolte nelle seguenti attività:

  • Raccolta dei requisiti per i sistemi ICT;
  • Definizione dei flussi informativi e degli oggetti da gestire;
  • Definizione delle soluzioni informatiche in base alle necessità del progetto;
  • Gestione delle varie fasi dello sviluppo dei sistemi: analisi di dettaglio, progettazione tecnica, collaudo e messa in esercizio.


I candidati ideali hanno conseguito la laurea specialistica in Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni o Ingegneria Elettronica, Informatica o cultura equivalente (verranno prese in considerazione candidature anche da parte di diplomati che abbiano maturato esperienze sulle conoscenze richieste) e hanno maturato almeno 4 anni di esperienza professionale.

Requisiti fondamentali:

  • Conoscenza di: Java e del Jdk 6 e successivi, oggetti e librerie Java, framework J2EE e dei principali pattern, linguaggi jdbc, di SQL e PL/SQL, DB MS SQL, Oracle e MySQL, DB NoSQL MongoDb, Elastic Search, Cassandra DB;
  • Conoscenza dei Web Services e dei servizi REST;
  • Conoscenza application server RH JBoss Enterprise Application Platform e di XML e XSLT e JSON;
  • Conoscenza degli strumenti di sviluppo e dei frame work di integrazione dei prodotti della Oracle SOA Suite 11g e seguenti;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Propensione alla mobilità.

Saranno inoltre valutati positivamente:

  • Conoscenza delle seguenti librerie OpenSource: Spring, Spring Boot, Netflix OSS, Hibernate, Ant, Maven, Quartz, Grid Gain, Velocity, Log4J, Xerces, Xalan, Dozer, Axis, Vaadin;
  • Conoscenza di: paradigmi object-oriented, le architetture multi-livello, l’ambiente a microservizi e sistemi distribuiti.

 

Costituirà requisito preferenziale l’appartenenza alle categorie protette.


Roma


consulenza

Gallery