Offerte lavoro



 
 

 

Sei mesi di ricerca all'estero, Unipharma Graduates compie dieci anni

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Sei mesi di ricerca all'estero, Unipharma Graduates compie dieci anniUnipharma Graduates compie 10 anni e torna con un bando per portare all’estero 50 scienziati made in Italy. Il progetto, coordinato dall’Università Sapienza di Roma e promosso dalla fondazione Noopolis propone, all’interno del programma Leonardo da Vinci, contributi per realizzare tirocini della durata di 24 settimane in centri di ricerca – pubblici o privati – chimici, farmaceutici o biologici.

Come si legge nel bando possono partecipare i laureati nelle seguenti classi di laurea magistrale: Biologia, Biotecnologie Agrarie, Biotecnologie Industriali, Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, Farmacia e Farmacia Industriale, Scienze Chimiche, Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale.

I giovani scienziati italiani devono inoltre soddisfare i seguenti requisiti: conseguimento di una delle lauree indicate da non più di 12 mesi e con votazione non inferiore a 105/110; una tesi sperimentale in un laboratorio chimico o farmaceutico o biotecnologico; non aver superato, alla scadenza del bando, i 27 anni; avere una ottima conoscenza della lingua inglese, che sarà verificata tramite un colloquio.  

Qualche dettaglio in più sulla destinazione e sul contributo. Il tirocinio potrà essere svolto presso numerosi centri di ricerca europei, sia privati che pubblici: in totale il progetto, dopo 10 anni di attività, conta 35 partner in sette Paesi. Tra questi segnaliamo: Centre for Environmental Research – UFZ (Leipzig), Center for Genomic Regulation (Barcelona), Parc Cientific (Barcelona), Institute of Advanced Chemistry of Catalonia (Barcelona), Unilever R&D (Port Sunlight), The Babraham Institute (Cambridge), Eli Lilly (Windlesham), Institut  Curie (Paris), Institut Pasteur (Paris), IBCP (Lyon), Plant Research International (Wageningen), University of Applied Sciences Northwestern Switzerland (Basle), Institute for Cell Biology (Bern). Solo i vincitori, però, avranno accesso all’elenco completo delle posizioni di tirocinio attivabili per l’edizione in corso.

Il contributo, rimborso per le spese sostenute di vitto, alloggio e viaggio, non potrà superare i 3.722,60 euro. Il limite per inviare la propria candidatura è fissato al 31 marzo 2014.


Laura Lapenna
3 marzo 2014


Foto: IRRI

Gallery