Offerte lavoro



 
 

 

INAIL, in scadenza il concorso per 41 assunzioni a tempo indeterminato

2 - 4 minuti Tempo di lettura

inail concorso

I concorsi per lavorare nella Pubblica Amministrazione fanno sempre gola. Ti iricordiamo che ci sono ancora pochi giorni per aderire al concorso pubblicato  dall’INAIL per assumere a tempo pieno e indeterminato 41 risorse per attività informatiche.

Hai tempo fino a venerdì 31 gennaio 2020 per presentare la tua domanda di adesione al concorso. Ma quali sono i requisiti e quali le metodologie d’esame del concorso INAIL? Ti spieghiamo tutto nei prossimi paragrafi.

Concorso Inail per 41 informatici: i requisiti generali

Per partecipare al Concorso INAIL per 41 informatici è necessario avere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Non avere riportato condanne penali che impediscano la costituzione di un rapporto di lavoro con le pubbliche amministrazioni e non avere procedimenti penali in corso
  • Non essere stato destituito dai pubblici uffici
  • Non essere stato dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente e insufficiente rendimento, o decaduto da un impiego statale per averlo conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile

Concorso INAIL per 41 informatici: i titoli di studio richiesti

Il concorso indetto dall’INAIL è rivolto a coloro che hanno competenze in attività informatiche. È necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

Laurea triennale

  • Scienze Dell’economia E Della Gestione Aziendale (L-18)
  • Scienze e Tecnologie Informatiche (L-31)
  • Scienze Economiche (L-33)
  • Scienze Matematiche (L-35)
  • Statistica (L-41)
  • o equiparate

Laurea Magistrale

  • Informatica (LM-18)
  • Ingegneria delle Telecomunicazioni (LM–27)
  • Ingegneria Elettronica (LM-29)
  • Ingegneria Informatica (LM-32)
  • Matematica (LM–40)
  • Scienze dell’Economia (LM-56)
  • Sicurezza Informatica (LM-66)
  • Scienze Economico-Aziendali (LM-77)
  • Scienze Statistiche (LM-82)
  • Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie (LM- 83)
  • Tecniche E Metodi Per La Società Dell’informazione (LM-91)
  • o laurea specialistica (LS) equiparata ad una delle suddette classi di lauree magistrali o diploma di laurea (DL) “vecchio ordinamento” equiparato ad una delle suddette classi di lauree magistrali;

Concorso INAIL per 41 informatici: svolgimento

La selezione dei candidati per il Concorso INAIL prevede una preselezione (qualora il numero di domande sia superiore a dieci volte il numero dei posti a concorso), due prove scritte e una prova orale.

  • prova preselettiva: una serie di quesiti a risposta multipla finalizzati ad accertare la presenza di capacità di base rispetto a:
    • elementi di diritto amministrativo
    • capacità di ragionamento logico
    • abilità matematiche
    • capacità linguistica e comprensione dei testi
    • informatica
    • project management
  • prova scritta a contenuto teorico: volta ad accertare le conoscenze tecniche, la capacità di sintesi, la chiarezza espressiva e la capacità di argomentare, consisterà nella predisposizione di risposte sintetiche a quesiti inerenti alle materie sopra indicate
  • prova scritta a contenuto teorico-pratico: risoluzione di un caso in ambito informatico e contestualizzato nelle attività della Pubblica Amministrazione, al fine di accertare l’attitudine all’analisi e alla soluzione corretta sotto il profilo della legittimità, della convenienza e dell’efficienza ed economicità organizzativa, con particolare riguardo ai temi dell’erogazione dei servizi, della reingegnerizzazione dei processi, delle tecniche di programmazione valutazione e controllo dei progetti

Entrambe le prove scritte hanno come oggetto i seguenti argomenti: elementi di diritto amministrativo, architettura dei sistemi elaborativi, ingegneria del software, data base management systems e il loro impiego, data science. reti di telecomunicazione, sicurezza informatica, metodologie di sviluppo e di gestione dei progetti, organizzazione e gestione nella fase di erogazione dei servizi informatici, codice dell’Amministrazione Digital

  • prova orale: il colloquio verterà sulle materie oggetto delle prove scritte nonché sull’ordinamento e attribuzioni dell’INAIL. Nel corso della predetta prova potranno essere discussi anche casi pratici, al fine di accertare le conoscenze tecniche, la capacità espositiva, la capacità di cogliere le interrelazioni tra gli argomenti, la capacità di giudizio critico dovendo il candidato dimostrare la conoscenza delle problematiche e delle potenzialità connesse all’uso degli strumenti informatici in relazione ai processi comunicativi in rete, all’organizzazione e gestione delle risorse e al miglioramento dell’efficienza degli uffici e dei servizi. Inoltre, verrà accertata la conoscenza della lingua inglese, con particolare riferimento alle competenze linguistiche in ambito informatico.

Concorso INAIL per 41 informatici: come candidarsi

Sei interessato a partecipare al concorso INAIL per 41 informatici? Per inoltrare la tua domanda di partecipazione (entro e non oltre venerdì 31 gennaio 2020) e per consultare il bando nella sua interezza, clicca sul seguente link:

Non perderti nessuna notizia sul mondo del lavoro: iscriviti alla nostra Newsletter. Seguici anche su Telegram!

Gallery