Offerte lavoro



 
 

 

Polizia Penitenziaria, solo per volontari

2 - 3 minuti Tempo di lettura

Polizia Penitenziaria, solo per volontariSono in scadenza i quattrocento posti da agenti per il corpo di Polizia Penitenziaria, solo per volontari in ferma breve. Il concorso più grande di quest’estate avare di opportunità è firmato dal ministero della Giustizia. La notizia arriva dalla Gazzetta Ufficiale n. 57 pubblicata lo scorso 28 luglio, con un doppio bando, maschile e femminile, consultabile anche sul sito internet del Ministero. La scadenza è fissata a giovedì 27 agosto.

A ingrossare le fila degli organici dell’amministrazione penitenziaria saranno trecento agenti uomini e cento donne di età compresa tra i 18 e i 27 anni. La domanda potrà essere effettuata, come accennato, solamente da volontari in ferma prefissata di un anno, quadriennale o in rafferma annuale che lo siano diventati da almeno sei mesi o se, in congedo, che abbiano completato l’annualità. Tra gli altri requisiti figurano l’idoneità psico-fisica al ruolo, le qualità morali e il conseguimento di un diploma di scuola superiore di primo grado.

I candidati non esclusi parteciperanno a una prova d’esame di tipo culturale cui seguiranno, solo per gli ammessi, gli accertamenti dei requisiti psico-fisici (per i quali saranno sottoposti a un esame clinico generale e a prove strumentali e di laboratorio). Infine le prove attitudinali, che consistono in una serie di test, sia collettivi sia individuali e in uno colloquio con un componente della Commissione. La graduatoria di merito per i vincitori sarà redatta tenendo conto anche dei titoli conseguiti come, ad esempio, i periodi di servizio prestati, il titolo di studio conseguito, la conoscenza su standard Nato di una più lingue straniere.

La domanda di partecipazione al concorso, dopo un’attenta lettura del bando, dovrà essere compilata online seguendo le modalità indicate sul sito internet del ministero della Giustizia rispettando come ultimo giorno utile il prossimo giovedì 27 agosto.

Come al solito, il sommario dell’ultima Gazzetta Ufficiale si può consultare collegandosi al portale web istituzionale.


Laura Lapenna
24 agosto 2015


Foto: pagina Facebook Polizia Penitenziaria

Gallery