Offerte lavoro



 
 
Azienda Nome azienda Titolo Settore funzionale Data fine Sede
ADHR Group FRESATORE CNC altra funzione aziendale 31/12/2029 Brescia

 

Regione Emilia-Romagna, ecco i primi concorsi che porteranno 1.300 nuove assunzioni

1 - 2 minuti Tempo di lettura

regione emilia romagna 1300 nuovi posti di lavoro

Regione Emilia-Romagna pubblica i primi concorsi che porteranno a 1.300 nuove assunzioni a tempo indeterminato. Come già anticipato nelle scorse settimane, si apre la stagione dei concorsi per la selezione di nuovi dipendenti in ambito giuridico, amministrativo, economico, gestionale e di trasformazione digitale. Per inviare la domanda di adesione a uno dei 6 concorsi attualmente pubblicati, c’è tempo fino a venerdì 13 settembre 2019.

I concorsi

Sono 6 i bandi di concorso attualmente pubblicati dalla Regione Emilia-Romagna. La ricerca è rivolta a laureati e prevede l’assunzione di 447 nuovi dipendenti, ai quali vanno aggiunti 116 posti riservati ai dipendenti regionali. Nello specifico, ecco i profili professionali oggetto dei concorsi:

  • Specialista agro-forestale – 117 posti
  • Specialista amministrativo giuridico – 108 posti
  • Specialista della trasformazione digitale – 59 posti
  • Specialista economico-finanziario – 83 posti
  • Specialista in gestione del territorio e del patrimonio pubblico – 43 posti
  • Specialista in programmazione del territorio, della mobilità e della tutela ambientale – 37 posti

Requisiti generali

Per poter partecipare a uno dei concorsi della Regione Emilia-Romagna, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere condanne penali definitive per i reati contro la Pubblica Amministrazione
  • non essere stato licenziato per motivi disciplinari da una Pubblica Amministrazione
  • aver raggiunto la maggiore età e non aver raggiunto il limite massimo previsto per il collocamento a riposo d’ufficio
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l'impiego; l’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere all'accertamento dell'idoneità al momento dell’assunzione in servizio
  • Laurea o diploma di Laurea o titolo di studio equipollente inerente l’ambito di concorso (si invita a fare riferimento ai singoli bandi per l’elenco dettagliato).

Come candidarsi

Per consultare tutti i bandi nel dettaglio e per inviare la propria domanda di partecipazione (entro e non oltre venerdì 13 settembre 2019, clicca sul seguente link:

Non perderti nessuna notizia sul mondo del lavoro: seguici anche su Telegram!

Gallery