Offerte lavoro



 
 

Sta per scadere il concorso indetto da ANSF rivolto a 37 assunzioni

1 - 2 minuti Tempo di lettura

ansf bandi per 37 assunzioni

Sta per scadere il concorso indetto dall'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF), rivolto a 37 assunzioni a tempo indeterminato. È possibile inviare la propria domanda di adesione entro e non oltre giovedì 21 febbraio.

L’Agenzia

L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie è un organismo indipendente italiano, con sede presso la stazione di Firenze Santa Maria Novella, che si occupa di regolare la sicurezza della circolazione ferroviaria nazionale. Istituita nel 2007, l’Agenzia include le competenze del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e degli uffici della Rete Ferroviaria Italiana, tra cui vigilare sull’applicazione delle norme, rilasciare certificazioni e autorizzazioni e gestire le infrastrutture ferroviarie italiane.

I requisiti

Per poter inviare la domanda di adesione è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • Cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea
  • Assenza di misure cautelari ristrettive della libertà personale o sanzioni disciplinari di licenziamento
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da pubblico impiego
  • Non essere interdetti dai pubblici uffici
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Regolarità dinanzi all’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati prima del 1986

I bandi

I concorsi per 37 assunzioni a tempo indeterminato nelle sedi di Firenze e Roma, prevedono due prove scritte e una orale. Le posizioni vacanti sono così disposte:

  • 11 posti come Collaboratori di Area Tecnica. Necessario diploma nuovo ordinamento in Settore tecnologico, indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia; indirizzo Trasporti e Logistica; indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica; indirizzo Informatica e Telecomunicazioni; indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio
  • 18 posti come Funzionari di Area Tecnica. Necessaria laurea quinquennale, magistrale o specialistica in Ingegneria
  • 6 posti come Ingegneri professionisti di I qualifica professionale. Necessaria laurea quinquennale, magistrale o specialistica in Ingegneria e iscrizione all’ordine professionale
  • 2 posti come Dirigente di II fascia (settori tecnici). Necessario laurea o diploma di laurea in Ingegneria, abilitazione all’esercizio della professione, iscrizione all’ordine.

Come candidarsi

Per consultare tutti i dettagli dei bandi e per inviare la propria domanda di adesione per i concorsi, clicca sul seguente link:

Gallery