Offerte lavoro



 
 

 

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Laureti tecnici, 35 posti nella Polizia di StatoTrentacinque direttori tecnici per la Polizia di Stato, mentre restano pochissimi giorni per candidarsi a diventare volontario del Servizio Civile. Il pacchetto concorsi pubblici di questa settimana contiene questo e poco più.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Posti pubblici a concorso, dalla Ue all'Agenzia delle EntrateTra l’Europa e casa nostra, è tempo di partecipare ai concorsi pubblici. La novità da segnalare, con scadenza il prossimo 21 aprile, è la chiamata per figure di tipo amministrativo con destinazione uffici dell’unione Europea. Come si legge sul bando, possono candidarsi tutti i cittadini Ue in possesso di una laurea, almeno triennale, che conoscano una delle lingue ufficiali e una delle lingue veicolari a scelta tra inglese, francese o tedesco. Lo stipendio di partenza per i vincitori è di 4.384,38 euro. La candidatura si presenta online.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Giovani opinion leader, fatevi avanti adessoL’Associazione Giovani Opinion Leader (Agol) presenta la prima edizione del concorso rivolto a tutti i giovani comunicatori d’Italia. Obiettivo, costruire un punto d’incontro tra la classe dirigente e gli studenti o i professionisti alle prime esperienze nel settore del marketing e della comunicazione.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Altri 120 posti pubblici nello Stato. Per laureatiMentre sono ancora aperte le candidature per la maxiselezione all’Agenzia delle Entrate, la macchina dei concorsi pubblici continua a girare a pieno regime. Fresca di pubblicazione in Gazzetta, la nuova procedura di selezione è gestita dal progetto Ripam ed è diretta a 120 laureati che prenderanno servizio presso diverse amministrazioni, ma tutti da inserire nell’ambito della “coesione territoriale”.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
In cinque a insegnare l'italiano a ParigiCinque insegnanti a Parigi, porte aperte nei licei annessi alle Scuole Militari di Esercito, Marina e Aeronautica e proroga con aumento delle possibilità di diventare uno degli oltre trentamila volontari del Servizio Civile. Sono queste le notizie più interessanti contenuti nelle Gazzette Ufficiali della scorsa settimana in materia di concorsi pubblici.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
thumb GDFMentre sono ancora aperti i termini per candidarsi alla maxi selezione indetta dall’agenzia delle Entrate, la Guardia di Finanza pubblica un nuovo bando per l’assunzione di 236 marescialli. Il concorso, bandito sulla Gazzetta ufficiale n. 18 del 6 marzo, prevede la possibilità di iscriversi anche per i giovani italiani di età compresa tra i 18 e i 26 che abbiano conseguito un diploma di scuola superiore o che prevedano di diplomarsi nell’anno scolastico in corso.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Vodafone Italia finanzia i progetti socialiSi chiama “Think for Social” ed è la nuova iniziativa lanciata da Vodafone Italia in collaborazione con il PoliHub, incubatore del Politecnico di Milano gestito dall’omonima Fondazione. Il concorso propone lo stanziamento di un milione di euro che saranno utilizzati per finanziare i dieci migliori progetti nei settori “salute e benessere”, “cultura e istruzione” e “agricoltura, alimentazione e ambiente”.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Il ritorno del concorso pubblico: 892 posti all'Agenzia delle EntrateIn questo periodo di sostanziale assenza di concorsi pubblici di rilievo, merita la prima pagina la maxi chiamata per quasi novecento funzionari all’Agenzia delle Entrate. Arriva sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 di martedì 24 febbraio il testo del tanto atteso concorso pensato per assumere a tempo indeterminato 892 funzionari, che si dedicheranno ad attività di tipo amministrativo-tributaria. Possono candidarsi i laureati in Economia, Giurisprudenza o Scienze Politiche.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Tremila giovani volontari a 433 euro al meseQuasi trentamila volontari, retribuiti, in Italia o all’estero, per vivere un’esperienza umana e professionale che non si dimentica. Sono stati pubblicati i bandi 2015 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome. La chiamata più numerosa, ovviamente, arriva dal bando nazionale che punta alla selezione di 18.793 volontari mentre le altre 11.179 possibilità arrivano dai bandi emessi dalle singole regioni.

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Concorsi pubblici, infermieri e poco altroNon fanno sognare le Gazzette ufficiali serie Concorsi, in questo periodo. La chiamata più interessante arriva dalla Gazzetta ufficiale n. 10 del 6 febbraio 2015 e parte dall’Ospedale Niguarda di Milano, pronto ad assumere 25 infermieri. Possono fare domanda, entro il prossimo 12 marzo, i laureati iscritti all’albo professionale. L’istituto riserva un massimo del 40% dei contratti al personale che ha già maturato contratti a tempo determinato per almeno tre anni all’interno della struttura sanitaria milanese e un altro, eventuale, 30% ai militari delle Forze armate in congedo dalla ferma breve o prefissata. La domanda di partecipazione, che comporta il pagamento un contributo di 15 euro, va completata online attraverso il sito dell’ospedale.

Gallery