Offerte lavoro



 
 

 

Apprendistato in Telecom Italia

1 - 2 minuti Tempo di lettura


studenteIntegrare la formazione accademica con la formazione aziendale. E' questo il principale obiettivo proposto agli studenti dal progetto di Apprendistato per Alta Formazione promosso da Telecom Italia e che verrà presentato lunedì 26 marzo alle ore 11 alla Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Firenze (sala Caminetto).
L'opportunità è riservata a 200 giovani laureandi iscritti alle Facoltà di Ingegneria. La durata del contratto è di 18 mesi con un impegno settimanale di 20 ore (part-time orizzontale, verticale o misto), per consentire la proficua conclusione del percorso di studi.
Il contratto di apprendistato per Alta Formazione è in genere rivolto a chi deve conseguire titoli di studio di vario livello (master, dottorati e così via).
I termini del contratto prevedono una retribuzione pari al 2° livello contributivo del CCNL.
Durante il periodo di apprendistato sarà realizzato un piano formativo di almeno 240 ore, erogate all’interno dell’orario di lavoro.
La docenza sarà affidata ai manager e agli specialisti del Gruppo.
Parte integrante del percorso formativo sarà costituita da uno o più Project Work, su specifiche tematiche di interesse degli studenti.
La formazione aziendale sarà certificata ai partecipanti.
Importante: tra gli apprendisti che avranno conseguito il diploma di laurea magistrale e che si saranno distinti per i risultati accademici e le competenze acquisite, saranno selezionate 50 risorse per essere confermate a tempo indeterminato in Telecom Italia S.p.A., a partire dall’1.1.2013.
Per ulteriori dettagli, scaricare il bando e inviare il CV andare alla pagina dedicata al Progetto sul sito corporate.


Raffaella Giuri

21 marzo 2012


Foto di Kcolwell

Gallery