Offerte lavoro



 
 

 

Apprendisti e stagisti in Siemens

2 - 3 minuti Tempo di lettura


Apprendisti e stagisti in SiemensSiemens recluta ingegneri che trovino risposte alle domande del domani. Il gruppo, attivo nei settori infrastructures and cities, industry, energy ed healthcare, con sede centrale a Monaco di Baviera e 343mila dipendenti in tutto il mondo, ha bisogno di laureati di alta qualità a cui proporre contratti di apprendistato e stage nelle sue sedi di Milano e Savona.

«Offriamo opportunità di lavoro in diverse aree professionali – spiega Marco Scorti, head of talent acquisition di Siemens Italia – il tutto in un ambiente internazionale e con un’attenzione sempre crescente alle tematiche della flessibilità, del lavoro al femminile e della interculturalità».

Partiamo dai contratti di apprendistato. Il primo è disponibile, a Milano, per un technical service engineer che lavorerà nella divisione digital factory e che deve avere un diploma di laurea triennale in ingegneria elettronica, automazione o elettrica, età massima di ventinove anni, conoscenze di elettrotecnica, elettronica e meccatronica, lingua inglese fluente e disponibilità a trasferte sul territorio nazionale e internazionale. Sempre a Milano, apprendistato pronto anche per un solution design engineer, con età massima di ventinove anni, lingua inglese sicura e conoscenza di Office e dei principali linguaggi di programmazione.

Capitolo stage. Tutti semestrali, retribuiti (con 700/800 euro al mese e mensa aziendale gratuita) e con chance di successiva conferma. A Cairo Montenotte (Sv) porte aperte a un progettista elettromeccanico con laurea in ingegneria elettrica, conoscenza di Office e inglese; nell’area Factory Automation della sede di Milano Bicocca, invece, serve un mechanical engineer laureando o neolaureato magistrale (con titolo di studio conseguito negli ultimi 12 mesi) in ingegneria meccanica, con capacità organizzative e conoscenza fluente di inglese e Autocad.

Per candidarsi ad apprendistato e stage, cliccare sulla pagina dedicata, poi su offerte di lavoro e infine scegliere “Italia” nell’area di interesse.

Segnaliamo, infine, che la Divisione Digital Factory della sede Siemens di Milano è alla ricerca di 3 Junior Application Engineer Machine Tools (vedi offerta) che, dopo un periodo adeguato di formazione, svolgeranno il ruolo di tecnico applicativo per macchine utensili a controllo numerico. I titolari di tale posizione - per i quali è prevista un'assunzione a tempo indeterminato - si occuperanno del servizio di supporto tecnico ai clienti e alla forza di vendita per lo sviluppo delle soluzioni Siemens per le macchine utensili sia in fase di prevendita che postvendita.

Per avere ulteriori informazioni sull’azienda, che oggi in Italia ha sei centri di ricerca e cinque siti produttivi, visitare il profilo Siemens su jobmeeting.it o il sito internet ufficiale.


Barbara Diani
23 luglio 2015


Foto: ufficio stampa Siemens

Gallery