Offerte lavoro



 
 

 

Careers in fashion

2 - 3 minuti Tempo di lettura

careers_in_fashionAnche il settore della moda si sta riprendendo dalla brusca frenata degli ultimi anni e ricomincia a reclutare. Naturalmente le figure commerciali sono sempre le più ambite, ma ci sono proposte anche in altre aree di attività.

Partiamo con Benetton che per la sua sede di Ponzano Veneto in provincia di Treviso prevede di assumere un Sourcing manager kid per supportare lo sviluppo degli articoli per le collezioni bimbo. Per ricoprire questo ruolo, che avrà tra le sue responsabilità la ricerca materiali e tendenze, lo scounting fornitori e il supporto all’area stile, occorre un’esperienza consolidata nel settore.
L’azienda trevigiana quotata alle Borse di Milano, Francoforte e New York, cerca anche un Tecnico industrializzatore itinerante, che significa disponibilità a trasferte per almeno la metà del mese nelle varie sedi produttive estere. Infine, un Area manager Italia nell’ambito della direzione commerciale di Sisley, con laurea in economia.
Per vedere tutte le posizioni in dettaglio, andate alla pagina career e cliccate su “Visualizza tutti gli annunci”.

Dal casual made in italy al lusso londinese con Burberry che a Milano cerca un Responsabile del dipartimento accessori e un Assistente al responsabile del dipartimento abbigliamento maschile, mentre a Noventa di Piave in provincia di Venezia sta reclutando per la figura di Supervisior i cui obiettivi commerciali devono contemperare la selezione, la formazione e la valutazione del personale. Burberry careers.com è lo spazio online dedicato alle candidature.

Torniamo a parlare di casual con GAP che - per chi non la conoscesse dato che è da poco arrivata in Italia - è la principale azienda di abbigliamento degli Stati Uniti. Ci sono due posizioni su Roma: un Visual e un Operation manager. A Milano, invece, Gap offre uno stage con 500 euro di rimborso mensile in Risorse umane per sei mesi, preferibilmente a laureati in giurisprudenza.
Sul sito Gap Inc.com si trovano tutte le offerte per l’Italia.

Negli ultimi anni la moda ha puntato molto sulla possibilità di raggiungere i propri clienti in tutto il mondo e in ogni momento grazie a internet. Sulla convinzione che il prodotto moda non debba necessariamente essere toccato con mano prima dell’acquisto ha fondato la sua fortuna Yoox, store virtuale di moda multibrand che per la sua sede di Bologna cerca un Cost accountant, con laurea in economia e un Pricing and retail analyst.
E’ aperta inoltre la posizione per un Buyer a Milano e c’è la possibilità di uno stage in contabilità.

Veniamo adesso alle posizioni aperte a La Rinascente. L’azienda che deve il suo nome a D’Annunzio ha bisogno a Milano di un Buyer per l’abbigliamento fashion con formazione economica e di un Assistente formazione con laurea umanistica, mentre per a Monza prevede l’inserimento di un nuovo Visual merchandiser. L'indice delle posizioni è costantemente aggiornato ed è possibile inviare anche candidature spontanee.

Chiudiamo il giro sul settore moda parlando di denim di lusso con il produttore di jeans olandese G-Star che ha necessità di trovare un Account manager con base a Bologna e un’ottima conoscenza dell’area toscana. Candidatura online con curriculum e lettera di motivazione necessariamente in inglese.

Raffaella Giuri

23 maggio 2011

Foto di DancePhotographer

Gallery