Offerte lavoro



 
 

Concorso all’Autorità Garante della Concorrenza

1 - 2 ' di lettura

Roma21 praticanti all’Antitrust. E’ questo l’oggetto del bando appena pubblicato e che scadrà il 1° marzo.

L’Autorità, da qualche mese presieduta da Giovanni Pitruzzella, svolge la sua attività in piena autonomia rispetto all’esecutivo e ha il compito di garantire il rispetto delle regole per una corretta concorrenza tra imprese. Dal 2007 ha tra i suoi compiti anche la tutela dei consumatori dalle pratiche commerciali scorrette delle imprese e dalla pubblicità ingannevole.

Il concorso - il primo da anni- selezionerà 14 praticanti con formazione giuridica e 7 praticanti con formazione economica o statistica che avranno l’opportunità di approfondire le discipline della tutela del consumatore e della concorrenza. Il bando è anche l’occasione per incrementare l’offerta di specialisti in queste materie.

La durata del praticantato, che si svolgerà a Roma, è di sei mesi ed è previsto un rimborso spese di 300 euro mensili.

Possono partecipare i laureati triennali o specialistici che abbiano conseguito il titolo da non più di due anni e con un voto pari o superiore a 105.

Tra i requisiti necessari c’è anche l’aver maturato esperienze di studio o professionali correlate agli interessi e alle competenze istituzionali dell'Autorità.

Se, come prevedibile, le domande saranno molto numerose potrebbe essere programmata una pre-selezione sulla base dei titoli posseduti. I candidati che la supereranno saranno ammessi allo svolgimento del praticantato previa valutazione dei titoli di studio e professionali e il superamento di un esame-colloquio.

Le candidature devono pervenire mediante invio all’indirizzo stage2012@agcm.it di un breve messaggio di posta elettronica contenente la richiesta di partecipazione alla selezione per il praticantato, precisando l’area disciplinare di interesse: giuridica o economico/statistica.

A conclusione del praticantato, sarà rilasciato - a cura dell’Unità organizzativa di assegnazione - un attestato riepilogativo delle principali attività svolte.

Il bando e il modulo da presentare sono scaricabili dal sito dell'Autorità.



Raffaella Giuri


20 febbraio 2012

Foto di GianfrancoPetrella

Gallery