click

Prossimo evento

Stazione Leopolda
Job Meeting PISA è organizzato da Cesop HR Consulting Company in collaborazione con il Career Service
...

Offerte lavoro



 
 

Confindustria “arruola” 50 neolaureati per stage da mille euro al mese

1 - 2 minuti Tempo di lettura


confindustria-per-i-giovani-quadrataConoscere il sistema imprese dall’interno grazie a uno stage di sei mesi per ben mille euro mensili.

Per chi è fresco di laurea (deve avere conseguito un titolo triennale o specialistico tra il primo marzo e il 31 dicembre 2012) il progetto “Confindustria per i giovani” è un’ottima opportunità per avvicinarsi al mondo del lavoro.

In palio ci sono 50 tirocini presso le sedi di rappresentanza nazionali ed europee dell’associazione degli industriali, più otto giornate di formazione in aula, attività di formazione a distanza e di tutoring e counselling durante tutto il percorso formativo.

Per partecipare è necessario compilare, entro l’11 novembre 2012, la domanda che si trova sul sito del progetto, cui vanno allegati il proprio cv, il certificato di laurea con l’elenco degli esami sostenuti ed eventuali altri attestati.

Sono considerati titoli preferenziali le lauree in discipline economico/giuridiche o tecnico/scientifiche e la pertinenza tra la formazione del candidato e le posizioni richieste dal sistema di rappresentanza.

Il processo di selezione si svolgerà tra novembre 2012 e gennaio 2013 e consisterà in uno screening iniziale dei curricula, in una prova scritta e in successivi colloqui motivazionali.
Il cv, l’età del candidato, l’esito delle prove scritte e dei colloqui concorreranno a formare un punteggio finale, che determinerà la posizione in graduatoria dei partecipanti e, di conseguenza, l’esito della selezione.
I candidati selezionati dovranno confermare la propria adesione al progetto entro tre giorni dal ricevimento della comunicazione all’indirizzo e-mail specificato nel bando. Gli stage partiranno da febbraio 2013.

Quella di Confindustria non è un’iniziativa nuova: anche lo scorso anno 50 giovani neolaureati hanno avuto l’opportunità di svolgere questa esperienza formativa. A dare valore aggiunto al progetto il rimborso spese, elevato rispetto agli standard, e il prestigio legato a una realtà come quella dell’associazione.



Chiara Del Priore



25 ottobre 2012

Gallery