Offerte lavoro



 
 

 

Ideas on the move

1 - 2 minuti Tempo di lettura


youthIl lavoro si può creare, inventare, progettare. Occorre un'idea, una soluzione innovativa a cui nessuno ha ancora pensato. E questa è un'occasione per vedere se la propria idea ha la forza per diventare realtà e per trovare altri che ci credano.

Il concorso per idee imprenditoriali innovative rappresenta la prima tappa del progetto ''Ideas on the move'' ideato dall'associazione italiana Giovani senza frontiere (Giosef), in collaborazione con la Seconda Universita' di Napoli, e finanziato con fondi europei nell'ambito del programma comunitario ''Europa per i cittadini''.

Il bando si sviluppa su tre ambiti:
Innovazione d'impresa (diviso in ICT; Green Economy; Economia dei saperi);
Utilita' sociale e Impegno civile;
Turismo (Promozione e tutela del patrimonio ambientale, storico e artistico).

Il progetto coinvolge, oltre a quelle italiane in qualita' di capofila, organizzazioni di altre sette Paesi europei: Spagna, Portogallo, Regno Unito, Belgio, Romania, Bulgaria, Ungheria.

Saranno selezionate 10 idee progettuali per ogni Paese e i loro autori avranno l'opportunita' di incontrare potenziali investitori sia istituzionali che privati.
Sul sito del progetto, inoltre, sara' possibile votare le tre migliori idee fra le 80 selezionate che riceveranno un premio in denaro pari a 3.000 euro.
I giovani selezionati si incontreranno per dibattere sulle tematiche occupazionali nel corso di due eventi internazionali, uno a Caserta e l'altro a Bruxelles.

Obiettivo del progetto è informare i giovani cittadini circa strategie e finalità previste da Europa 2020 per la promozione dell'imprenditorialità e delle competenze creative e innovative, stimolare il dialogo con le istituzioni e raccogliere le opinioni dei giovani coinvolti per arrivare alla definizione di una proposta comune di revisione delle strategie Ue sull'occupazione giovanile da presentare a marzo 2013 al Parlamento Ue, dove saranno accolti da una delegazione di europarlamentari guidata dal vice presidente vicario italiano Gianni Pittella, che premiera' le tre idee progettuali vincitrici.

Tutti i dettagli sul sito europeo Ideas on the move.


Raffaella Giuri

7 giugno 2012


Foto di EuropeanParliament

Gallery