Offerte lavoro



 
 

 

Lavorare nella moda

2 - 4 minuti Tempo di lettura

fashion showPer il presidente della Camera della Moda, Mario Boselli, la ripresa arriverà a partire da luglio, dopo una prima parte dell’anno ancora in affanno sul fronte dei consumi. Ma la parola d’ordine per ripartire sarà internazionalizzazione, scelta necessaria perchè il mercato interno è ancora fermo e perchè ci sono mercati, come la Cina, che devono essere presidiati.

Mentre il rumore dei tacchi risuona ancora dalle passerelle di Milano, andiamo a vedere quali marchi del settore hanno aperto le loro selezioni e per quali figure in particolare.

Partiamo dallo storico marchio del lusso londinese, Burberry, che ha sull’Italia 14 posizioni aperte per ruoli diversi da Milano a Napoli.

Un Assistant General Manager con esperienza nel retail (passione per il settore e inglese fluente, inclusi) per Napoli;

Un Assistant Store Manager a Milano; 

Un Department Head Ladieswear per la Rinascente di Milano;

3 Department Manager a Roma, Venezia, Milano con eccellenti doti comunicative e l’abilità a guidare team di lavoro;

un General Manager (questo è un ruolo in cui è richiesta una specifica esperienza) per Napoli

5 Sales Associate a Milano, Roma, Napoli (per due di queste posizioni si richiede la conoscenza di un’altra lingua tra cinese, russo, arabo, coreano e portoghese);

uno Store Manager con esperienza per Serravalle;

un Supervisor a Noventa Di Piave,          Venezia, le cui responsabilità andranno dal raggiungimento del budget di vendita alla selezione e formazione del personale fino alla gestione del team di vendita.

Tutte le posizioni e i dettagli per le candidature sono alla pagina Career

Gap ha aperte tre offerte di lavoro a tempo indeterminato e una a tempo determinato. In particolare, l’azienda assume uno store manager a Torino e un part-time sales associate a Milano. Ad Arezzo, invece, Gap cerca due figure da inserire nell’Outlet center Valdichiana: un visual supervisor, che sarà responsabile della comunicazione dei temi e dei messaggi visual fondamentali per ogni stagione, e un sales supervisor a supporto dei responsabili del punto vendita nella gestione del fatturato, nel controllo dei costi e nella verifica del buon andamento dell’esperienza d’acquisto da parte dei clienti. Nella pagina Careers si trovano le modalità per candidarsi.

Infine, Yoox Group - che distribuisce in più di 100 Paesi nel mondo grazie allo strumento dell’e-commerce che non smette di registrare tassi di crescita a due cifre - ha 3 stage e 7 offerte di lavoro al di sotto dei due anni di esperienza.

Partiamo dagli stage di sei mesi, i primi due aperti a tutte le lauree e il terzo per economisti:

  1. Branding & Communication (Milano)
  2. Online Store Management (Milano)
  3. Junior Controller (Bologna)
Le offerte di lavoro riguardano il quartier generale bolognese di Yoox per la posizione di Assistant Buyer dedicata a laureati in materie economiche con uno o due anni di esperienza.

A Milano il Gruppo cerca un SEM Specialist Multi-brand e un Marketing Specialist Online Stores con esperienza nell’area e-commerce. Altre due posizioni per il capoluogo lombardo sono Affiliation Specialist Online Stores e Web Graphic Designer.

A Bologna, infine, si cerca una receptionist and travel coordinator e un functional content specialist per la gestione e creazione dei contenuti sui siti del Gruppo.

La descrizione dei profili cercati è alla pagine Posizioni aperte del sito Yoox.


Raffaella Giuri

14 gennaio 2013


Foto di JasonHargrove

Gallery