Offerte lavoro



 
 

Le energie rinnovabili che danno lavoro

2 - 3 ' di lettura

eolicoLe energie pulite sono in forte espansione e possono essere un volano per far ripartire lo sviluppo economico e l’occupazione.
Dopo gli incidenti in Giappone, il conseguente blocco del nucleare e l’impennata del prezzo del barile, l’attenzione sulle fonti rinnovabili è fortemente aumentata: sebbene non siano ancora in grado di renderci indipendenti rispetto alle fonti tradizionali, il loro contributo è ormai imprescindibile. Secondo l’ultimo rapporto del programma Onu per l’ambiente, le energie rinnovabili contribuiscono per il 16% all’approvvigionamento mondiale. Una percentuale che tende ad aumentare progressivamente. Ne abbiamo parlato con Luigi Maienza, Direttore del Personale e Organizzazione di Sorgenia.

Come si ripercuoterà sulle opportunità occupazionali, in particolare per i giovani?
“Si sente spesso ripetere che proprio nei momenti di crisi si annidano le migliori opportunità. In quest’ottica, pur nel generale e difficile contesto di un elevato tasso di disoccupazione che si riscontra soprattutto nel mondo giovanile, il settore dell’energia resiste e continua ad esercitare un fascino attrattivo sulle nuove generazioni favorendo una certa dinamicità del mercato del lavoro. In particolare, nell’area delle energie rinnovabili e dell’efficienza e risparmio energetico”.

Sorgenia è attiva dal 1999 nella generazione, approvvigionamento e distribuzione di energia da gas naturale, eolico, fotovoltaico e idroelettrico.

Quali opportunità ci sono in Sorgenia in questo momento?
Sorgenia è in continua espansione e per l’anno prossimo prevede un aumento dell’ organico con pochi, ma importanti inserimenti di personale subordinato. In particolare, intendiamo potenziare l’area dell’energy management e per questo ricerchiamo giovani laureati in discipline scientifico economiche (ingegneria elettrica, energetica, gestionale, economia, matematica, statistica) prevedendo anche, ma non solo, la possibilità di offrire rapporti formativi di stages.

Quali sono le condizioni per gli stages e con quali prospettive?
Sorgenia promuove gli stage per una durata massima di sei mesi ed una copertura delle spese intorno ai 600/800 € mensili. Non di rado, al termine del percorso formativo, si può aprire per i tirocinanti la strada di un inserimento stabile nelle diverse aree di business che compongono l’organizzazione aziendale.

Per chi vuole inviare il proprio cv, la mail è personale.jobs@sorgenia.it oppure si può visitare la pagina Lavora con noi del sito.



Raffaella Giuri


14 novembre 2011






Foto di Pato Novoa

Gallery