Offerte lavoro



 
 

Puglia: i concorsi della Regione aperti a tutti

2 - 3 ' di lettura

PugliaConcorsi per assunzioni a tempo indeterminato su tutto il territorio pugliese oppure borse per andare a fare ricerca all’estero. Protagonista è sempre la Regione Puglia che sta puntando molto sull’occupazione, in particolare quella giovanile.

L’Arpa Puglia - Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione dell’ambiente - è un organo tecnico della Regione il cui fine è la salvaguardia delle condizioni ambientali, soprattutto in relazione alla tutela della salute dei cittadini e della collettività.

I concorsi pubblici per titoli ed esami indetti dall’Arpa Puglia hanno tutti scadenza il 2 febbraio 2012. Queste sono le professionalità ricercate:

  • Un addetto alla comunicazione (lauree in Scienze della comunicazione, Lingue e letterature straniere) per la Direzione generale di Bari;
  • Un Geologo (lauree in Scienze della Terra o Scienze Geologiche e abilitazione all’esercizio della professione) che lavorerà presso la sede del Dipartimento Provinciale di Taranto, per attività inerenti la matrice suolo, geo-morfologia costiera, nonché la gestione ed implementazione del servizio di cartografia territoriale dell’Agenzia;
  • Un laureato in Scienze naturali (o Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura o Scienze della Natura) per il Dipartimento di Bari per attività di monitoraggio delle matrici ambientali di competenza dell’Agenzia;
  • Un Biologo (con abilitazione all’esercizio della professione) sempre a Bari;
  • Un Chimico per il Dipartimento Provinciale di Brindisi (con abilitazione all’esercizio della professione);
  • Un laureato in Scienze Ambientali per il Dipartimento Provinciale di Lecce;
  • Due amministrativi ancora per la Direzione di Bari dell’Agenzia;
  • Sei Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro per Bari, Foggia, Brindisi e Taranto;
  • Un esperto in Relazioni Pubbliche a Bari (lauree specifiche oppure specializzazioni post laurea in comunicazione e relazioni pubbliche);
  • Un amministrativo per il controllo di gestione (lauree in Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche);
  • Un informatico (lauree in Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Informatica, Scienze dell’Informazione);
  • E infine un fisico.

Alcuni di questi concorsi pongono l’eventuale riserva per i volontari delle Forze Armate, congedati senza demerito, in particolare:

  1. Volontari in ferma breve di tre o più anni;
  2. Volontari in ferma prefissata di uno o quattro anni;
  3. Ufficiali di complemento in ferma biennale e in ferma prefissata.

Le domande dovranno essere indirizzate al Direttore Generale dell’ARPA Puglia, Corso Trieste n. 27, 70126 – Bari.

I bandi sono consultabili alla pagina dedicata ai concorsi a tempo indeterminato del sito dell’Agenzia.

Infine veniamo alle borse di ricerca all’estero. Con delibera n. 2874 del 20 dicembre 2011, la giunta regionale ha disposto il finanziamento di tre Borse di ricerca da 15mila euro presso istituzioni universitarie in Belgio e presso organismi internazionali ed istituzioni comunitarie dell’Unione Europea, in collaborazione con l’Ufficio della Regione Puglia a Bruxelles. Beneficiari dell’intervento saranno giovani laureati pugliesi, di età non superiore a 40 anni e che abbiano conoscenza approfondita delle lingue inglese e francese, al fine di contribuire al loro perfezionamento professionale e scientifico.



Raffaella Giuri


16 gennaio 2012


Foto di Bru76

Gallery