Offerte lavoro



 
 

Stage e assunzioni nelle filiali di Banca Sella

1 - 2 ' di lettura
Stage e assunzioni nelle filiali di Banca SellaContratti da firmare nelle filiali di Banca Sella. L’istituto di credito privato italiano, fondato nel 1886, ha da poco avviato una selezione con l’obiettivo di inserire forze fresche in azienda. Giovani e meno giovani, con diversi livelli di esperienza e, di conseguenza, con diverse forme contrattuali.

«Vogliamo rafforzare la nostra struttura – spiegano dal quartier generale dello storico istituto di credito – con persone che abbiano competenze organizzative, cioè di analisi e reingegnerizzazione processi, di normativa, cioè di compliance e antiriciclaggio, e di gestione crediti a sofferenza. Inoltre cerchiamo figure con competenze tecnico-commerciali nell’ambito dei sistemi di pagamento mobile payment, e-commerce, digital solution».

Il gruppo cerca inoltre persone appassionate di dinamiche web e nuove tecnologie, con competenze di user experience e interaction design piuttosto che di social networking. «Coerentemente con le esigenze aziendali e l’effettiva seniority dei candidati – specificano dalla Banca – le modalità di inserimento, di volta in volta valutate, possono essere sotto forma di stage o di vera e propria assunzione».

Nel dettaglio, a Biella, servono cinque analisti organizzativi neolaureati in Ingegneria gestionale o Economia e commercio e uno specialista di valutazione crediti con un po’ di esperienza in fondi immobiliari.

Poi spazio, nella stessa sede, a tre geometri, architetti edili o ingegneri addetti alle valutazioni immobiliari, un Edp Auditor con laurea in Informatica, Elettronica o Telecomunicazioni e conoscenze di ISO/27001-02, un progettista area formazione con laurea in Scienze della formazione o Psicologia del lavoro e tre junior business developer con laurea in Ingegneria gestionale o telecomunicazioni.

Questi ultimi devono avere skill tecnico/commerciale e conoscenza di progetti innovativi in ambito mobile payment, e-commerce e digitale. Infine, a Milano, porte aperte a uno specialista di processi antiriciclaggio.

Candidature sulla pagina dedicata oppure attraverso l’apposito indirizzo di posta elettronica.

 
Barbara Diani
22 luglio 2014

 
Foto: Ufficio stampa Banca Sella

Gallery