click

Prossimo evento

Stazione Leopolda
Job Meeting PISA è organizzato da Cesop HR Consulting Company in collaborazione con il Career Service
...

Offerte lavoro



 
 

Telecom, apprendistato per 200 laureandi

2 - 3 minuti Tempo di lettura

telecom Un contratto che consente di integrare la formazione accademica con la formazione aziendale e l’esperienza diretta sul campo. E’ l’opportunità riservata a 200 laureandi iscritti alle Facoltà di Ingegneria che Telecom Italia selezionerà per inserirli in azienda su specifiche attività di progettazione e gestione della rete connesse allo sviluppo delle nuove tecnologie Ultrabroadband (NGN e LTE).

Il percorso di Apprendistato avrà la durata di 18 mesi e riguarderà le sedi di Milano, Napoli e Roma.

Il piano formativo aziendale – aggiuntivo alla frequenza dei corsi di laurea - si articolerà in 240 ore e in più moduli su tematiche tecnologiche, commerciali e di gestione d’impresa:

  • Orientamento all’Azienda
  • Organizzazione e processi
  • Sviluppo ed esercizio delle reti di telecomunicazioni;
  • Analisi di mercato e customer base analysys
  • soluzioni tecnologiche e offerte commerciali dedicate al mercato ed ai clienti;
  • Controllo di gestione
  • Cultura d’impresa


Gli studenti potranno comporre il proprio percorso formativo scegliendo i singoli moduli in base agli interessi e a complemento delle pregresse conoscenze accademiche.

Una parte integrante del percorso formativo sarà costituita da uno o più Project Work, su specifiche tematiche di interesse degli studenti.

Fondamentale nel Progetto di Apprendistato è poi l’esperienza a diretto contatto con la clientela, perchè considerata come principale veicolo di apprendimento delle attività aziendali, nonchè punto di ingresso naturale nel Gruppo Telecom Italia.

La prospettiva è quella dell’assunzione definitiva: “tra gli apprendisti – spiega l’azienda - che avranno conseguito il diploma di laurea magistrale e che si saranno distinti per i risultati accademici e le competenze acquisite durante tutto il periodo di apprendistato, saranno selezionate 50 risorse per essere confermate a tempo indeterminato in Telecom Italia S.p.A.”.

I laureati saranno assunti in funzione di ruoli e attività con profilo direttivo, in coerenza con le conoscenze accademiche possedute e con le competenze acquisite durante l’apprendistato (Innovazione, Strategia, Progettazione, Marketing, Commerciale, Operations).

I laureandi dovranno essere:

- in possesso della cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europea

- di età inferiore a 29 anni (e 364 giorni);

- iscritti non oltre il 1° anno fuori corso (per il conseguimento della Laurea magistrale o specialistica)alla Facoltà di Ingegneria  (Telecomunicazioni, elettronica, informatica, dell’Automazione) delle Università che hanno sottoscritto la Convenzione;

- cui residuino non oltre 60 CFU (Crediti Formativi Universitari) al conseguimento della laurea magistrale o specialistica in uno dei corsi di studio sopra indicati.

Il processo di selezione per l’inserimento nel progetto di Alto Apprendistato consiste in:

• una verifica attitudinale (test verbale/numerico/astratto),

• un test di inglese e di informatica,

• un colloquio motivazionale e di valutazione delle competenze tecnico-specialistiche.

Allo scopo di non rallentare la conclusione del percorso di studi accademici, il contratto di apprendistato sarà a tempo parziale al 50%, equivalente a 20 ore settimanali.

Per aderire al Progetto di Apprendistato per l’Alta Formazione il bando e i form di iscrizione sono all'interno dell'area Carriera del sito Telecom.

Telecom Italia sarà presente con un proprio stand per informazioni e chiarimenti a:

Job Meeting PADOVA (08.11.2012) 

Job Meeting MILANO (28.11.2012)


Raffaella Giuri

29 ottobre 2012

Gallery