Offerte lavoro



 
 

 

Volkswagen, qui tirocinio vuol dire lavoro

1 - 2 minuti Tempo di lettura
I tirocini a casa Volkswagen valgono un posto di lavoroOpportunità di tirocinio tra i motori di Volkswagen. Il gruppo tedesco, autentico colosso dell’automobile, mette a disposizione una serie di stage che possono trasformarsi, a fine percorso, in veri e propri posti di lavoro.

«In questo preciso momento – spiegano dall’azienda – Volkswagen Group Italia è alla ricerca di studenti o neolaureati da inserire in diverse aree aziendali. Le opportunità più rilevanti sono legate ai reparti marketing, vendita e information technology. Mentre i requisiti di base per candidarsi sono un’ottima lingua inglese, scritta e parlata, la buona conoscenza dei principali sistemi informatici, con particolare riferimento al pacchetto Office, con Excel avanzato, conoscenza molto buona di Sap e naturalmente una laurea conseguita o in dirittura d’arrivo».

Viene considerato titolo preferenziale la provenienza da un percorso di studi in ambito economico, statistico o ingegneristico. Grande autonomia, ottime capacità di analisi ed elaborazione dati, di organizzazione e pianificazione e completano il profilo del candidato ideale.

A ogni tirocinante il gruppo Volkswagen offre un rimborso spese stabilito in base a diversi fattori, quali ad esempio l’area di residenza e i titoli di studio conseguiti. In aggiunta, i prescelti usufruiranno del servizio mensa gratuito. «Ma la cosa più importante per chi svolge uno stage nei nostri uffici – concludono dall’azienda – è che tutti i tirocinanti che durante il percorso di formazione dimostreranno potenziale, dinamismo e forte interesse per il settore automotive verranno costantemente valutati per eventuali opportunità di assunzione che dovessero aprirsi negli uffici del gruppo. Italiani e non solo».

Per candidarsi, cliccare direttamente sulla home page, sezione “Lavora con noi”.


Barbara Diani
19 maggio 2015


Nella foto, la sede italiana di Volskwagen, a Verona

Gallery