Offerte lavoro



 
 

 

Università di Pisa, borsa di studio da 1.500 euro per la tesi migliore

1 - 2 minuti Tempo di lettura

universita pisa borsa di studio 1500 euro tesi

C’è una borsa di studio da 1.500 euro che attende i laureati dell’Università di Pisa. L’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici (ANIA) e l’Ente Bilaterale Nazionale per la Formazione Assicurativa (ENBIFA) hanno istituito, infatti, una borsa di studio da assegnare alla migliore tesi di Laurea riguardo le "Tematiche riguardanti il mondo del lavoro".

A chi è rivolto il bando per la borsa di studio da 1.500 euro

Il bando è stato promosso dall’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici (ANIA) e dall’Ente Bilaterale Nazionale per la Formazione Assicurativa (ENBIFA).

La partecipazione è rivolta a tutti gli studenti dell’Università di Pisa che si sono laureati nel corso dell’anno 2019 e che abbiano trattato nella tesi tematiche riguardanti il mondo del lavoro. È possibile presentare la domanda di partecipazione al bando entro e non oltre il 31 dicembre 2019.

La commissione esaminatrice

La commissione che giudicherà le tesi per l’assegnazione della borsa di studio da 1.500 euro sarà composta da due membri del Consiglio Direttivo di ENBIFA e due componenti nominati dalla Scuola S. Anna di Pisa.

Come candidarsi per l’assegnazione della borsa di studio

Se sei uno studente laureato all’Università di Pisa e hai intenzione di aderire al bando che permetterà al vincitore di ricevere in premio una borsa di studio da 1.500 euro, clicca sul seguente link per leggere nel dettaglio il bando:

Non perderti nessuna notizia sul mondo del lavoro: iscriviti alla nostra Newsletter. Seguici anche su Telegram!

Gallery