Prossimo evento

27
Settembre
Palazzetto dello Sport -
...

Offerte lavoro



 
 

Il Comune di Torino pubblica concorso per Agenti di Polizia

2 - 3 ' di lettura

comune di torino pubblica concorso agenti di poliziaIl Comune di Torino ha pubblicato un concorso per Agenti di Polizia. Per la precisione sono 50 i posti disponibili indicati nel bando. È possibile inoltrare la propria domanda di candidatura entro e non oltre le ore 13:00 di giovedì 19 luglio 2018.

I requisiti

Per poter partecipare al concorso indetto dal Comune di Torio per l’assunzione a tempo determinato di 50 Agenti di Polizia Municipale, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Età superiore ai 18 anni e inferiore ai 32 anni non ancora compiuti;
  • Patente di guida di categoria B;
  • Disponibilità al porto e all’eventuale uso dell’arma;
  • Disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Municipale;
  • Non essere stati espulsi dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • Non essere stati destituiti dai pubblici uffici;
  • Non aver subito condanne penali.

È necessario, inoltre, rispettare anche determinati e specifici requisiti fisici:

  • Requisiti visivi: visus naturale minimo di 1/10 per ciascun occhio, senso cromatico con sufficiente percezione dei colori;
  • Requisiti uditivi: soglia uditiva non superiore a 20 dB nell'orecchio migliore e in ogni caso inferiore a 50 dB;
  • Requisiti motori: capacità di tutte quelle funzioni che consentono di maneggiare in maniera sicura l'arma;
  • Requisiti neurologici: assenza di alcun tipo di alterazione di tipo neurologico;
  • Assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali;
  • Assenza di patologie o menomazioni che comportano limitazioni funzionali rilevanti, incompatibili con le mansioni proprie del profilo professionale da ricoprire.

Svolgimento del concorso

Il concorso prevede un totale di tre prove:

  • Preselezione (qualora le domande di adesione pervenute siano superiori a 1.500) mediante questionario a risposte multiple basate sulla soluzione di problemi a base logica, deduttiva e numerica;
  • Prova scritta consistente in questionario a risposte multiple sulle seguenti materie: Elementi di dirutto costituzionale e amministrativo; Ordinamento degli Enti Locali; Nozioni di Diritto Penale e di Diritto Processuale Penale; Codice della Strada e relativo Regolmento di Esecuzione; Ordinamento della Polizia Municipale, Depenalizzazione”;
  • Colloquio orale incentrato sugli argomenti trattati durante la prova scritta e dal seguente argomento aggiuntivo: “Elementi di Legislazione in materia di Pubblica Sicurezza, Edilizia, Ambiente e Commercio”.

Come candidarsi

Per consultare il bando nel dettaglio e per inoltrare la propria domanda di candidatura, cliccare sul seguente link:

Gallery