Prossimo evento

16
Ottobre
Università Federico II - Scuola
...

Offerte lavoro



 
 

Basf, nuove opportunità lavorative nel settore chimico

1 - 2 ' di lettura

basf assumeBasf, nuove opportunità lavorative nel settore chimico. La divisione italiana della nota azienda, infatti, ha avviato una campagna di recruiting che punta in particolare (ma non solo) all’assunzione di giovani neolaureati in campo scientifico.

L’azienda

Fondata nel 1865 a Ludwigshafen, ad oggi è presente con i suoi poli di produzione in 50 Paesi tra Europa, Asia, America. Tra le invenzioni principali attuate da Basf ci sono il colorante indaco (uno dei primi coloranti sintetizzati su scala industriale) e la tecnologia alla base della funzionalità dei nastri magnetici e delle comuni musicassette che hanno avuto enorme diffusione tra gli anni ’70 e la prima metà degli anni ’90. Attualmente conta oltre 115.000 dipendenti in tutto il mondo.

Le posizioni aperte

Come precedentemente accennato, la divisione italiana dell’azienda ha avviato una campagna di assunzioni che punta soprattutto all’inserimento nel proprio organico di giovani neolaureati in campo scientifico. Sono richieste, tuttavia, anche alcune figure professionali con pregressa esperienza per poter incrementare ulteriormente il know-how dell’azienda. Di seguito l’elenco delle posizioni aperte:

  • Young Graduates' Program - Junior Laboratory Chemist
  • Young Graduates' Program - Junior Lab Technician
  • Young Graduates' Program - Junior Maintenance Engineer
  • Young Graduates' Program - 2 Junior Project Engineers
  • Assistente Tecnico Glasurit - Emilia Romagna & Toscana
  • Assistente Tecnico Glasurit - Area Nord-Ovest
  • Assistente Tecnico Glasurit - Marche & Abruzzo
  • Assistente Tecnico RM - Triveneto & Emilia Romagna
  • Junior Consultant RM - Centro-Nord
  • Assistente Tecnico RM - Area Nord-Ovest

Come candidarsi

Per consultare tutti i dettagli di ciascuna posizione aperta e per inviare la propria candidatura, basta cliccare sul seguente link:

Gallery