UniCredit: assunzioni, borse e programmi internazionali

1 1 1 1 1
bancaIl Gruppo bancario UniCredit, ancora una volta, ha deciso di puntare sui giovani. Anche quest'anno il Gruppo sta portando avanti l'accordo firmato con i sindacati nel 2010, che prevede un piano di assunzioni molto corposo. E' stato, infatti, pianificato l'inserimento di 2.200 figure professionali, in un periodo compreso tra il 2011 e il 2013. Secondo questo piano, verranno stabilizzate 1.000 persone che lavorano già nel Gruppo e i cui contratti verranno convertiti a tempo indeterminato. Gli altri 1.000 posti sono, invece, riservati all'assunzione di giovani neolaureati.

Qual è il profilo dei candidati ricercati da UniCredit?
Il Gruppo è alla ricerca di giovani che abbiano una buona conoscenza della lingua inglese ed una naturale predisposizione al cambiamento, l’apprendimento e le opportunità di sviluppo in una realtà internazionale come quella in cui opera.

Che tipo di contratto offre il Gruppo e per quali mansioni sta ricercando?
Per il primo periodo, un contratto di apprendistato. Le principali mansioni saranno da svolgere all'interno delle diverse filiali e degli sportelli bancari dislocati in Italia e riguarderanno la gestione del credito, l’amministrazione e l’attività di sportello.

Per inviare la propria candidatura occorre caricare il proprio curriculum vitae sul sito di Unicredit, nella sezione “Lavora con noi”.

Il Gruppo propone, inoltre, due programmi internazionali per studenti e laureati che vogliano intraprendere una carriera finanziaria in ambito internazionale


Il primo è L’ International Graduate Program in Corporate & Investment Banking (CIB) che permette ai partecipanti di acquisire esperienza e conoscenze dell'area CIB del Gruppo UniCredit. Per poter accedere a questo programma occorrono i seguenti requisiti:

-        esperienza pratica nel mercati dei capitali;

-        capacità analitiche;

-        esperienza all'estero;

-        ottimo curriculum accademico;

-        eccellente inglese.

Il secondo é UniCredit Management Consultancy che offre l'opportunità agli studenti e ai laureati di entrare a far parte della Unit di consulenza strategica e manageriale di UniCredit. Sono richiesti i seguenti requisiti per partecipare:

-        Corso di laurea (completato o prossimo alla laurea), preferibilmente in Economia e Ingegneria, con risultati accademici eccellenti;

-        Forte interesse nei confronti del settore bancario e della consulenza strategica;

-        Ottima conoscenza della lingua inglese;

-        Approccio globale;

-        Disponibilità a viaggiare all’estero e/o a periodi di permanenza all’estero laddove si presentassero opportunità adeguate;

-        Capacità di integrarsi facilmente in un’organizzazione internazionale per cultura e struttura.

Inoltre, UniCredit sostiene i giovani talenti europei supportandone le attività di studio e di ricerca con borse di studio e premi in ambito economico e finanziario. In particolare vogliamo segnalarvi:

- Il bando per 5 assegni di ricerca: UniCredit & Universities Foundation lancia la seconda edizione del concorso “Post-Doc Research Grant”, volto a premiare i 5 migliori progetti di ricerca in economia e finanza, presentati da giovani ricercatori universitari. Ciascun premio ammonta a 10mila euro lordi all'anno. Le domande dovranno pervenire, solo online, entro il 31 ottobre 2011;

- UniCredit Study-Abroad Exchange Programme: 8 assegni di studio (4.200 euro al lordo delle imposte) per trascorrere un periodo di studio di 6 mesi all'estero, da/per Russia e Serbia. Le iscrizioni sono aperte fino al 15 Novembre 2011;

- 3 borse di studio Crivelli Europe (X edizione) e una borsa di ricerca Foscolo Europe (III edizione). I concorsi resteranno aperti fino al 15 novembre 2011.

Desirée Noto

5 settembre 2011