Banca Sella, selezioni di settembre

Banca Sella, selezioni di settembreVentitré posti veri e tre stage. È ricco di opportunità di lavoro, il ritorno dalle vacanze di Banca Sella, istituto di credito privato italiano fondato nel 1886 e con oltre 4mila dipendenti. La selezione in corso negli uffici italiani del gruppo è rivolta a profili navigati, certo. Ma anche a brillanti neolaureati. Diverse le lauree che interessano all’ufficio del personale di Banca Sella: tra le tante ci sono giurisprudenza, fisica, matematica, economia e commercio, architettura e discipline umanistiche. Ma anche ingegneria gestionale, informatica, elettronica, edile, civile e delle telecomunicazioni. In tutti i casi servono motivazioni, serietà, lingua inglese molto sicura e conoscenza dei principali strumenti informatici.

Granarolo addestra e assume

Granarolo addestra e assumeContratti definitivi e tirocini con vista sul posto negli uffici italiani di Granarolo. Il gruppo, fondato nel 1957, con sede centrale a Bologna e attivo nel settore della produzione di latte fresco e prodotti lattiero–caseari, chiama a raccolta laureati di qualità e con esperienza e giovani con un titolo di studio appena conseguito. Ai primi offre un contratto a tempo indeterminato, ai secondi stage retribuiti e con il 65 per cento di possibilità di trasformarsi in veri posti di lavoro.

Vodafone, assunzioni a Milano

Vodafone, assunzioni a MilanoContratti a tempo indeterminato a casa Vodafone. La multinazionale di telefonia cellulare e fissa, con sede centrale a Newbury, nel Regno Unito, partecipazioni in 26 Paesi del mondo e 449 milioni di clienti mobile e 12,3 milioni su rete fissa in tutto il pianeta, recluta laureati di talento e qualità. Ma per candidarsi serve un po’ di esperienza.

Volkswagen li vuole informatici

Volkswagen li vuole informaticiEsperti di informatica nella rete Volkswagen. Questa volta il colosso tedesco delle automobili ha bisogno di brillanti laureati da inserire nei suoi uffici italiani. Ma anche di giovani da formare con stage retribuiti e, magari, da assumere definitivamente a fine percorso.

Da Pradac serve esperienza

Da Pradac serve esperienzaRoma, Bologna e Trieste. Sono queste le destinazioni degli informatici di alta qualità nel mirino di Pradac. L’azienda, che da anni si occupa di soluzioni informatiche, ha bisogno di nuove leve con esperienza di programmazione e architettura software.

L'Oréal: posti, formazione e stage

L'Oréal: posti, formazione e stageDa L’Oréal la parola d’ordine è opportunità. Di lavoro, certo. Ma anche di formazione internazionale e stage. Il gruppo, attivo nel settore dei prodotti cosmetici e di bellezza, con sede centrale a Clichy, in Francia, mette a disposizione dei giovani laureati e laureandi una serie di iniziative con vista sul posto.

Maccaferri, prima gli ingegneri

Maccaferri, prima gli ingegneriTalenti con la laurea in tasca nell’innovazione firmata Maccaferri. Da oltre un secolo il gruppo opera nel mondo della produzione industriale senza dimenticare mai le sue parole d’ordine originarie: diversificazione e internazionalizzazione. Nell’ambito dei diversi progetti in piedi al momento, l’azienda mette a disposizione numerose opportunità di carriera nei settori in cui opera: quindi ingegneria ambientale, ingegneria meccanica, real estate e costruzioni, energia, alimentare e agroindustria, tabacco e biotecnologie.

Laureandi, laureati e professionisti in NTT Data

Laureandi, laureati e professionisti in Ntt DataTutti i talenti di NTT Data. Il gruppo è attivo in oltre 40 paesi del mondo nei servizi professionali IT, nella consulenza allo sviluppo dei sistemi e nell’outsourcing, ha base a Tokio, un fatturato di 13 miliardi di dollari e 75mila dipendenti. E in questi giorni cerca nuove leve da inserire nelle sue sedi italiane.

Bricoman punta su venditori e hostess

Bricoman punta su venditori e hostessIl fai da te chiama a raccolta nuovi addetti nei punti vendita del centro Italia. Bricoman, gruppo che opera nel settore dei prodotti tecnici per la costruzione e la ristrutturazione della casa, mentre prosegue spedita nella selezione di capi settore e allievi capi settore con la laurea nell’ambito del progetto “Giovani Talenti” – iniziativa di cui la redazione di Jobmeeting si è occupata nello scorso mese di aprile – tiene d’occhio anche i brillanti diplomati. Per inserirli nei neonati punti vendita di Sesto Fiorentino e Roma.

Bosch assume e forma i manager di domani

Bosch assume e forma i manager di domaniUn graduate program nuovo di zecca, tirocini e posti di lavoro veri negli uffici italiani di Bosch. Tra Milano, Torino e Bologna. Il gruppo, attivo nei settori della tecnologia automotive, beni di consumo ed energie costruttive di qualità, seleziona innanzitutto giovani di talento per il suo Junior Managers Program. «Si tratta di un’iniziativa che garantisce ai futuri dirigenti obiettivi di sviluppo e training omogenei all’interno del nostro gruppo – spiegano dall’azienda – e rappresenta sempre il primo passo verso una carriera manageriale in Bosch. Durante i mesi di formazione, i ragazzi parteciperanno a un percorso di training on the job che permetterà loro di crescere professionalmente e di vivere diverse realtà del gruppo, in Italia e all’estero. Inoltre sono previste diverse job rotation, e almeno una tappa di sei mesi di lavoro in una sede Bosch all’estero».

Gallery