Prossimo evento

14
Novembre
Stazione Leopolda
...

Offerte lavoro



 
 

CV STRAORDINARI. Trova lavoro in una delle più importanti agenzie di New York spendendo 6 dollari con Google AdWords

1 - 2 ' di lettura

cv straordinari campagna adwords

In un mercato del lavoro affollato e complesso come quello attuale diventa sempre più difficile emergere seguendo le "procedure" standard. Un cv fuori dagli schemi e una strategia originale possono essere determinanti per aiutarti a trovare il lavoro dei tuoi sogni.

Tante volte hai pensato che il tuo cv standard fosse troppo anonimo e sei alla ricerca di uno spunto innovativo per far colpo sui selezionatori? Segui la nostra rubrica dedicata ai CV creativi ed originali: curriculum video, escamotage digitali e non, candidature attraverso canali inconsueti. Ogni settimana ti raccontiamo la storia di una persona che ce l'ha fatta grazie ad un CV davvero straordinario!

 

Nel primo articolo vi abbiamo raccontato la strategia vincente di Al Biedrzycki, un ragazzo di Boston, che ha trovato il lavoro dei propri sogni grazie ad un video originale di tre minuti, intitolato "Hire me", in cui raccontava se stesso accompagnato dalla sua compagna fedele, una chitarra acustica. Il video, con al suo attivo oltre 100.000 visualizzazioni, aveva attirato l'attenzione di HubSpot per l'indubbia capacità di Al di saper vendere bene se stesso, consegnandolo alla gloria del web e, soprattutto, a un futuro con contratto a tempo indeterminato.

E a proposito di vendere, c’è chi ha fatto di più: c’è chi ha sfruttato Google per farsi notare dai grandi direttori creativi americani. Il protagonista del nostro secondo appuntamento settimanale "CV STRAORDINARI" si chiama Alec Brownstein, di professione copywriter, con un sogno nel cassetto: entrare nel team di una grande agenzia pubblicitaria newyorkese. Ma come farsi notare nella giungla del web dai guru del digitale? Semplice, con Google AdWords e una semplice riflessione. Alec ha pensato che, probabilmente, i direttori creativi delle più importanti agenzie potevano "googlare" il proprio nome con una certa frequenza per vedere cosa si diceva di loro in rete. Così ha creato delle semplici campagne AdWords usando come keyword i nomi dei vari direttori, e ha realizzato annunci sponsorizzati e personalizzati per ciascuno di loro. Quando i direttori creativi cercavano se stessi sul motore di ricerca, i risultati generati contenevano tutti la candidatura di Alec. Vedere per credere:

Grazie a questa candidatura informale, Alec Brownstein ha ottenuto un colloquio e un lavoro alla Y&R New York. Il costo della campagna? 6 dollari.

Gallery