Bruxelles, stage al Comitato

Bruxelles, stage al ComitatoPensare al rigido inverno di Bruxelles potrebbe essere un espediente utile per trovare un po’ di conforto da queste torride giornate estive. E allora, per rendere ancora più concreta l’idea, perché non candidarsi agli stage del Comitato delle Regioni? Dal 13 febbraio e per i cinque mesi successivi gli studenti universitari e i neolaureati triennali e magistrali di tutta Italia avranno la possibilità di vivere un’esperienza unica all’interno dell’assemblea dei rappresentanti locali e regionali dell’Unione Europea.

L'italiano si insegna negli atenei Usa

L'italiano si insegna negli atenei UsaTorna il bando di concorso Fulbright - Flta Program per giovani insegnanti di lingua inglese o a giovani laureati che si stiano specializzando per diventare insegnanti. C’è tempo fino al 22 luglio per candidarsi a una delle quattro borse per futuri assistentati all’insegnamento della lingua e cultura italiana (Foreign Language Teaching Assistant Program) presso College e Università statunitensi durante l’anno accademico 2016-17 (nella foto, Harvard).

Studi asiatici tra Lussemburgo e Bruxelles

Studi asiatici tra Lussemburgo e BruxellesAmante degli studi orientali? Appassionato degli scambi commerciali o delle relazioni internazionali tra Europa-Asia? Interessato ad approfondire la tua conoscenza del diritto del continente più vasto della terra? Che la tua formazione sia umanistica, diplomatica, giuridica o economica, fa poca differenza per l’Istituto Europeo per gli Studi Asiatici. L’EIAS è sempre a caccia agli stagisti per le sedi centrali situate in Lussemburgo (foto) e a Bruxelles (Belgio).

Dopo la maturità, matematica o restauro

Dopo la maturità, matematica o restauroAnche se gli esami di maturità non si sono ancora conclusi per tutti, è già il momento giusto per cominciare a pensare al prossimo futuro quando, per chi intende continuare gli studi, si diventerà giovani matricole. Dalla Gazzetta Ufficiale dei concorsi pubblici arrivano due opportunità, una nel settore della matematica, l’altra nei beni culturali.

Studenti eccellenti, il dottorato è in Nuova Zelanda

Studenti eccellenti, il dottorato è in Nuova ZelandaA.A.A. cercasi eccellenze internazionali per accrescere il patrimonio culturale della nazione e contribuire al suo sviluppo economico e sociale. Se fosse un annuncio, apparirebbe così il bando pubblicato dal Ministero dell’Istruzione neozelandese e destinato ai migliori studenti di tutto il mondo. Sul banco, o forse è il caso dire sulla cattedra, un dottorato di ricerca di tre anni con un rimborso spese mensile di 2.083,33 dollari neozelandesi (pari a circa 1.300€) e un’assicurazione medica dalla copertura massima di 660 dollari neozelandesi annuali.

Wipo, stage retribuiti a Ginevra

Wipo, stage retribuiti a GinevraL’Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale propone per tutto l’anno posizioni sempre aperte per stage nella sede centrale di Ginevra (nella foto). Destinatari della proposta sono tutti gli studenti in possesso di una laurea triennale o magistrale che abbiano condotto le loro ricerche in giurisprudenza, tecnologia, finanza, risorse umane, economia, comunicazione, informatica, lingue e relazioni internazionali. Ovviamente una preferenza sarà accordata a quanti dimostrino un’approfondita conoscenza del diritto d’autore e della proprietà intellettuale.

Con l'Ocse a Parigi per sei mesi

Con l'Ocse a Parigi per sei mesiL’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) sviluppa le competenze ma non le tasche. L’assunto spiega la curiosa assenza di ogni riferimento a rimborsi spese e/o stipendi dal bando che presenta gli stage di sei mesi nel quartier generale di Parigi. Non è questa la sola incongruenza della proposta dell’Ocse: nel testo si può infatti leggere che il termine ultimo per presentare le domande è fissato al 20 settembre ma gli stage, di una durata massima di sei mesi per 40 ore settimanali, dovranno necessariamente essere conclusi entro la fine di dicembre. In tal senso, dunque, chi già oggi invierà la propria candidatura rischierà, considerati i tempi tecnici di selezione legati al cospicuo volume di richieste pervenute, di entrare a stage avviato e non poter usufruire per intero dei sei mesi messi a disposizione.

Parigi, stage brevi e gratuiti all'Unesco

Parigi, stage brevi e gratuiti all'UnescoL’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura) propone stage di breve durata per il suo quartier generale di Parigi. Porte aperte a tutti i neolaureati o iscritti a corsi di laurea magistrale (per le facoltà a ciclo unico si richiede l’aver raggiunto almeno il terzo anno) che vogliono partire per un periodo di breve durata all’estero. C’è però un’incongruenza sul sito dell’UNESCO: se è chiaro che la durata minima dello stage è di due mesi, non c’è altrettanta coerenza nella definizione della massima in quanto nel bando si fa riferimento a sei mesi, mentre nella pagina introduttiva all’application form, a quattro mesi.

Diplomati del Lazio, Torno Subito vale 12 milioni

Diplomati del Lazio, Torno Subito vale 12 milioniLaziodisu, Ente per il diritto agli studi universitari nel Lazio, presenta “Torno Subito”, un bando rivolto ai diplomati negli istituti tecnici superiori (Its), in quelli sperimentali dedicati all’insegnamento delle professioni cinematografiche e a tutti gli iscritti a corsi di laurea triennale o specialistica, residenti o domiciliati nella Regione Lazio, di età compresa tra i 18 e i 35 anni e attualmente disoccupati o inoccupati.

A Berlino si va con la borsa di studio

A Berlino si va con la borsa di studioSe nutri uno spiccato interesse per le politiche ambientali, lo sviluppo sostenibile e il dibattito democratico, allora perché non sfruttare l’occasione di una borsa di studio di sei mesi a Berlino presso la sede centrale della Fondazione Heinrich Böll? Porte aperte a tutti gli studenti iscritti a corsi di laurea magistrale in scienze umane e sociali, lettere, arte e discipline affini.

Gallery