Offerte lavoro



 
 

 

Ai capi settore Bricoman serve la laurea

1 - 2 minuti Tempo di lettura
Ai capi settore Bricoman serve la laureaUn anno dopo il progetto “Giovani talenti”, di cui Jobmeeting si è occupato lo scorso mese di maggio, Bricoman torna a selezionare allievi capi settore dal nord al sud della Penisola. L’azienda, attiva nel settore dei prodotti per la costruzione e la ristrutturazione della casa, chiama a raccolta laureati interessati a intraprendere una carriera in una realtà in espansione.

«Il nostro gruppo – spiegano dall’azienda – considera le persone una ricchezza chiave. Perché i successi a cui aspiriamo sono nelle mani, nel cuore e nelle capacità di ogni collaboratore. Oggi abbiamo bisogno di giovani con laurea triennale, esperienza di studio, lavoro o volontariato in gruppo, un po’ di pratica nella vendita, disponibilità al trasferimento, auto propria e possesso della patente B». Flessibilità, predisposizione al lavoro di squadra e spirito imprenditoriale completano il profilo del candidato ideale.

I prescelti affronteranno un periodo di formazione della durata di diciotto mesi, articolato in tre fasi, rispettivamente di tre, nove e sei mesi. Durante il primo periodo i ragazzi, in affiancamento a un capo settore, conosceranno i segreti della vendita, la clientela e le basi del mestiere. Poi sarà tempo di formazione teorica e pratica su mercato, concorrenza e conto economico. Nell’ultima fase, infine, i giovani acquisiranno autonomia nella gestione del team e del reparto.

Per tutta la durata del percorso, prima dell’inserimento definitivo in azienda, Bricoman offre un contratto a tempo determinato (prima quinto, poi terzo livello del Ccnl Commercio) e copre le spese di alloggio e il costo del primo trasferimento.

Per candidarsi, inviare il curriculum attraverso la pagina dedicata. Per saperne di più su Bricoman, invece, c’è il sito web ufficiale.


Barbara Diani
16 aprile 2015


Foto: ufficio stampa Bricoman

Gallery